La-via-dei-sapori-logo

Un viaggio tra i gusti delle regioni d ‘Italia

Via Gaslini, 1

20900 Monza, Italy

+39 039 28 48 636

Tel. LUN-VEN 8:30-18:00

Scopri 5 ricette con la scamorza da preparare in occasione di feste o eventi speciali

Scopri 5 ricette con la scamorza da preparare in occasione di feste o eventi speciali
Indice dei contenuti

La scamorza è un formaggio italiano a pasta filata, noto per il suo sapore unico e la sua consistenza soda. Simile alla mozzarella ma con un gusto più deciso, la scamorza è un ingrediente versatile in cucina.

Originaria delle regioni del Mezzogiorno d’Italia, la scamorza è disponibile in diverse varianti, tra cui la classica e la affumicata, quest’ultima ottenuta attraverso un processo di affumicatura a caldo che conferisce al formaggio un aroma distintivo.

Di seguito esploreremo cinque ricette con la scamorza per stupire i tuoi ospiti. Queste ricette mettono in mostra la versatilità e il gusto ricco di questo formaggio, offrendo opzioni creative per deliziare il palato dei commensali.

Ricette con la scamorza

1. Involtini di scamorza e speck

Gli Involtini di scamorza e speck sono un piatto delizioso e facile da preparare, perfetto per un secondo piatto o un antipasto ricco. La scamorza, con il suo sapore delicato ma distintivo, si fonde perfettamente con il gusto affumicato dello speck, creando un connubio di sapori che delizia il palato.

Per preparare questo piatto, avrai bisogno di fettine di vitello sottili, speck tagliato finemente e scamorza affumicata.

Inizia battendo le fettine di vitello per renderle ancora più sottili, poi stendi su ciascuna un paio di fette di speck. Al centro di ogni fettina, posiziona un pezzo di scamorza e arrotola la carne attorno al formaggio, fissando l’involtino con degli stuzzicadenti.

Una volta preparati gli involtini, passali nella farina e rosolali in padella con un filo di olio extravergine d’oliva e uno spicchio di aglio fino a doratura. Sfuma con del vino bianco e lascia cuocere fino a quando la carne sarà tenera e il formaggio all’interno avrà raggiunto una consistenza filante.

Questi involtini possono essere serviti con un contorno di patate al forno o una fresca insalata verde. Sono un’ottima scelta per una cena con amici o famiglia, poiché possono essere preparati in anticipo e cotti al momento. La loro croccante esterna e il cuore filante li rendono irresistibili, e sicuramente conquisteranno tutti i tuoi ospiti.

2. Pizza con scamorza e patate

La pizza scamorza e patate è una variante gustosa e sostanziosa della classica pizza, che unisce la dolcezza delle patate con il sapore affumicato della scamorza.

Per realizzare questa delizia, avrai bisogno di un impasto per pizza fatto in casa o acquistato, scamorza affumicata, patate, olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale.

Dopo aver preparato l’impasto secondo la tua ricetta preferita o le istruzioni del produttore, lascialo lievitare fino a quando non raddoppia di volume. Nel frattempo, affetta le patate molto sottilmente, possibilmente con una mandolina, per garantire una cottura uniforme.

Una volta che l’impasto è pronto, stendilo su una teglia leggermente unta e distribuisci uniformemente le fettine di patata sopra l’impasto. Aggiungi un filo d’olio e un pizzico di sale sulle patate.

Inforna la base con le patate in forno preriscaldato a 220°C per circa 15 minuti. Poi, sforna e distribuisci sopra la scamorza tagliata a pezzetti. Rimetti in forno per altri 3 minuti o fino a quando la scamorza non sarà bella filante e dorata. Servi la tua pizza scamorza e patate ben calda, magari con un tocco finale di rosmarino fresco o pepe nero macinato per un sapore ancora più ricco.

Questa pizza è perfetta per una cena informale tra amici o per un pranzo domenicale in famiglia. La combinazione di sapori semplici ma ricchi la rende un piatto unico che soddisfa e riscalda il cuore.

3. Gnocchi ripieni di scamorza

Gnocchi ripieni di scamorza, un piatto che racchiude in sé la tradizione della cucina italiana e l’innovazione di un ripieno sorprendente.

Questi gnocchi non sono semplici palline di pasta di patate, ma piccole gemme gastronomiche con un cuore morbido e filante di scamorza affumicata, che si scioglie in bocca rilasciando un sapore intenso e avvolgente.

La preparazione inizia con la creazione di un impasto di patate e farina, lavorato con cura fino a ottenere la consistenza perfetta per accogliere il ripieno.

Ogni gnocco viene poi delicatamente farcito con un pezzo di scamorza, sigillato e arrotondato per preservare il tesoro che si cela al suo interno.

Una volta cotti, gli gnocchi vengono conditi con una salsa cremosa, magari una miscela di panna e zafferano che esalta il gusto del formaggio senza sovrastarlo.

Il risultato è un piatto che soddisfa il desiderio di comfort food, con la sua ricchezza e la sua capacità di portare allegria e calore in ogni boccone.

Serviti caldi, gli gnocchi ripieni di scamorza diventano il fulcro di un pasto conviviale, dove ogni forchettata è un invito a rallentare e godere dei piaceri semplici ma profondi della vita.

gnocchi ricette con la scamorza

4. Pasta al forno con scamorza e zucchine

La pasta al forno con scamorza e zucchine è un piatto ricco e confortante, ideale per le giornate quando si desidera qualcosa di sostanzioso e gratificante. Questa ricetta combina la dolcezza delle zucchine con il sapore deciso della scamorza affumicata, creando un equilibrio perfetto di sapori.

Per preparare questo delizioso piatto, avrai bisogno di pasta corta, come le trofie, besciamella cremosa, scamorza affumicata, zucchine fresche, pancetta croccante, parmigiano grattugiato e pangrattato per una croccante copertura.

Inizia cuocendo la pasta in acqua salata fino a quando non è al dente. Nel frattempo, taglia le zucchine a cubetti e soffriggile in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio, aggiungendo poi la pancetta fino a doratura.

Una volta pronta, unisci la pasta con le zucchine e la pancetta in una ciotola grande, aggiungendo la besciamella per amalgamare tutti gli ingredienti.

Trasferisci il composto in una pirofila da forno precedentemente imburrata e cosparsa di pangrattato, poi distribuisci uniformemente i cubetti di scamorza e una generosa spolverata di parmigiano.

Cuoci la pasta al forno a 200°C per circa 20 minuti, fino a quando la superficie non diventa dorata e croccante. Per un tocco finale, puoi attivare la modalità grill negli ultimi 5 minuti per ottenere una gratinatura perfetta.

Servi la pasta al forno con scamorza e zucchine ben calda, lasciando che il formaggio filante e la croccantezza della superficie conquistino tutti i tuoi ospiti. È un piatto che si adatta perfettamente a un pranzo domenicale in famiglia o a una cena conviviale con gli amici.

5. Scamorza grigliata con verdure di stagione

La scamorza grigliata con verdure di stagione è un piatto delizioso e colorato che celebra i sapori della terra con un tocco di semplicità rustica. Immaginate una scamorza leggermente affumicata che, una volta grigliata, rivela un cuore morbido e filante, abbracciato da una varietà di verdure fresche e croccanti.

Questo piatto si apre con la dolcezza della scamorza, il cui sapore ricco e leggermente salato si sposa perfettamente con la freschezza delle verdure. Le zucchine, i peperoni e le melanzane, tagliate a dadini e saltate in padella con un filo d’olio e un pizzico di sale, diventano il letto ideale per accogliere la scamorza grigliata.

Un tocco di aceto di mele aggiunge una nota acidula che bilancia la cremosità del formaggio, mentre il timo fresco sprigiona il suo aroma intenso, completando il quadro di sapori.

Servita calda, questa pietanza è un inno alla convivialità e al piacere di stare a tavola, unendo il comfort del formaggio fuso alla vivacità delle verdure appena saltate.

È un piatto che racconta storie di famiglia, di amici riuniti intorno al fuoco, di risate e di brindisi. La scamorza grigliata con verdure di stagione non è solo un pasto, ma un’esperienza che riscalda il cuore e soddisfa il palato.