La-via-dei-sapori-logo

Un viaggio tra i gusti delle regioni d ‘Italia

Via Gaslini, 1

20900 Monza, Italy

+39 039 28 48 636

Tel. LUN-VEN 8:30-18:00

“Welcome to our Table” / Simposio sulla nutrizione e qualità alimentare + Taste Show/ Dubai e Abu Dhabi: intervista alla Presidente del consorzio GSL

taste show dubai
Indice dei contenuti

Siamo lieti di presentarvi un’intervista esclusiva con la Presidente del Consorzio GSL Cinzia Cagliani, in cui ha condiviso dettagli entusiasmanti sui taste show che avranno luogo a Dubai e Abu Dhabi nel costo del mese di novembre.

Durante l’intervista, la presidente ha offerto una visione chiara e approfondita su queste iniziative, spiegando in che cosa consistono e quali obiettivi mirano a raggiungere.

Di cosa si tratta?

Ciao sono Cinzia Cagliani, sono il Presidente del consorzio GSL e mi occupo del coordinamento delle attività consortili sia a livello di marketing e promozione che a livello commerciale e di esportazione.

GSL EXPORT, acronimo di Group Subfor Lombardy, si è costituito con la forma giuridica di consorzio senza finalità di lucro, con i sostegni ministeriali destinati alle attività consortili e con l’obiettivo di raggiungere i mercati internazionali attraverso le economie di scala.

GSL Export esiste da 33 anni ed esprime la capacità di fare sinergia della piccola media impresa nel settore della subfornitura industriale.

In questi anni siamo riusciti a presentare la piccola realtà italiana manifatturiera al cospetto delle grandi industrie Europee.

Da un paio d’anni abbiamo avviato un nuovo progetto destinato al settore del food: unire i migliori produttori di tipicità regionali italiane alla conquista del mercato degli Emirati Arabi. La sede operativa è a Dubai, la porta commerciale al mondo arabo.

Abbiamo cercato di concentrarci sempre sulle piccole medie aziende e sui prodotti certificati, quindi prodotti che siano DOP (Denominazione di Origine Protetta) e IGP (Indicazione Geografica Protetta). Il nostro programma è quello di presentare attraverso il pool di aziende italiane, un paniere di produttori solo di eccellenze.

Questa iniziativa si svolgerà nel contesto della XIV settimana della cucina mondiale del cibo italiano nel mondo e tutti gli eventi svolti con il patrocinio dell’Ambasciata italiana e del Consolato e degli Uffici Ice.

Grazie al supporto delle massime istituzioni locali, il Consorzio GSL ha costruito e si prepara ad attuare tre momenti destinati a polarizzare l’attenzione degli operatori professionali locali (horeca, retail specialistico, stampa di settore, opinion leader, chef e associazioni dei nutrizionisti) sulle prerogative di qualità differenzianti dei prodotti appartenenti al paniere de “La Via dei Sapori”.

Come sarà il programma dei taste show per 14th Italian Cuisine World Summit

• La prima fase di questa iniziativa è la presenza a The Speciality Food Festival, manifestazione fieristica in programma presso il World Trade Center Expo Center di Dubai tra il 7 ed il 9 novembre. Questo momento è finalizzato ad offrire l’opportunità di esplorare il mercato, la sua evoluzione e anche i prodotti già esistenti. Il Consorzio ha previsto un’area collettiva seguita dal nostro personale;

Serata presso AMUNI RESTAURANT c/o Jumeirah Emirates Towers. La seconda fase del taste show sarà questo momento di incontro culturale e culinario con potenziali partner e acquirenti. Durante questo evento, saranno presentati i vantaggi dei prodotti italiani e saranno condivise esperienze e conoscenze sul settore alimentare, nello specifico dei prodotti selezionati per l’evento

  1. La formula esecutiva degli eventi sarà speculare. Il momento di apertura dell’evento sarà dedicato ad un simposio sulla nutrizione e qualità alimentare, tenuto da una nutrizionista, destinato a costruire un momento culturale di formazione circa caratteristiche e skill positive della dieta mediterranea. A seguire, prenderanno la parola degli ospiti invitati a presentare e descrivere le caratteristiche dei disciplinari qualitativi di produzione di alcuni dei prodotti inseriti a paniere.
  2. La parte conclusiva del taste show sarà invece di natura dimostrativa, ed avrà la consolidata forma del Taste Show. Sfruttando strutture e spazi messi a disposizione dalle esclusive location che ci ospiteranno, un team di Chef italiani creeranno un menù degustazione destinato a valorizzare le caratteristiche organolettiche, di gusto e sapore dei prodotti provenienti direttamente dalle nostre PMI italiane
  3. La terza Fase del taste show prevede il ripetersi della medesima formula di evento nella data del 13 novembre ad Abu Dhabi al Conrad hotel e più precisamente al Ristorante Sole.
taste show dubai abu dhabi

L’importanza delle piccole e medie imprese

Una delle caratteristiche distintive del consorzio è il suo impegno a sostenere le piccole e medie imprese italiane.

L’obiettivo è sempre un’azione commerciale finalizzata all’internazionalizzazione dell’azienda che quest’ultima per questioni di costi e di tempo in autonomia non riuscirebbe a sviluppare.

ll consorzio persegue l’obiettivo di valorizzare brand e prodotti nel mercato del Medio Oriente utilizzando tutti i vantaggi ed i benefici di un’economia di scala e sfruttando le competenze di esportazione, dogane, registrazione prodotti, della gestione logistica e di magazzino nonché della distribuzione comune.

Il coinvolgimento di chef e nutrizionisti locali

Un elemento chiave del taste show è coinvolgere attivamente nutrizionisti e chef locali.

Riconosciamo l’importanza di far comprendere le differenze tra i nostri prodotti e quelli già esistenti o di altre culture culinarie.

Questi esperti non solo conoscono a fondo la dieta mediterranea ma sono anche capaci di illustrare chiaramente i vantaggi dell’utilizzo di un prodotto piuttosto che un altro.

Questo coinvolgimento diretto dei professionisti locali aggiunge autenticità e credibilità al nostro progetto, mostrando il valore dei nostri prodotti e promuovendo una cultura alimentare più sana.

Social Media Marketing

Il social media marketing svolge un ruolo cruciale nel nostro progetto soprattutto in un mercato altamente digitalizzato.

L’obiettivo è preparare il giusto richiamo per i nostri eventi, generare interesse e coinvolgere il nostro pubblico target, come chef, stampa specializzata, importatori, distributori e nutrizionisti.

Le attività di social media sono fondamentali per creare consapevolezza e interesse intorno ai nostri prodotti e al nostro progetto.

Un legame culturale attraverso il cibo

Si dice che cibo, arte e sport costituiscano l’autentico esperanto del mondo. L’iniziativa del Consorzio GSL va oltre l’esportazione di prodotti; mira a creare un legame culturale attraverso il cibo.

La cucina italiana è un simbolo di convivialità, tradizione e benessere, e con questi taste show il consorzio vuole condividere questa cultura con il Medio Oriente.

 La Via dei Sapori rappresenta un’entusiasmante opportunità di diffondere la cultura alimentare italiana e promuovere il benessere attraverso una dieta sana e gustosa.